Comunicato Stampa 24.03.2013 - Movimento 5 Stelle Eboli

Condividi questa notizia
FaceBook  Twitter  
Il movimento 5 stelle di Eboli sta crescendo. Il gruppo lavora da tempo nell’elaborazione di idee e proposte nell’interesse della collettività ebolitana. È cresciuto ampiamente e con esso crescono le competenze e le capacità politiche, necessarie per dimostrare alla classe politica nostrana la loro totale inaffidabilità e incompetenza. Tra le primissime esperienze in campo nazionale, reiterate dalle restanti realtà aggregative, il M5S di Eboli ha varato democraticamente strumenti di coesione e di organizzazione tali da facilitare i compiti di analisi e monitoraggio delle politiche locali e i compiti di elaborazione di idee e proposte programmatiche per lo sviluppo e la salvaguardia del nostro territorio.
Il M5S ha definito, pertanto, il proprio manuale non-statuto attivando, inoltre, strumenti comunicativi indispensabili e i gruppi di lavoro tematici, le cui risultanze sono condivisibili sul sito internet. È stato nominato portavoce Francesco Forlano, affiancato dal garante Marianna Ingenito e dal vice-garante Giovanni Russo, dal referente del gruppo programmazione Marco Glielmi, dai referenti del gruppo comunicazione Arturo Forlano e Rosario Ciaglia.
Lo spirito propositivo del M5S di Eboli è sintomatico della volontà di testimoniare come i cittadini intendono la politica e, soprattutto, della volontà di agire in prima persona, senza più delegare ad una classe politica che si dimostra ampiamente incompetente, votata ai soli ed unici interessi di bottega, incapace di offrire una visione programmatica dello sviluppo sociale, economico, culturale della città. Contro costoro, noi cittadini arginiamo le idee, le competenze, l’eticità, la moralità, la correttezza e il disinteresse personale.
Queste pulsioni, di recente, le abbiamo testimoniate nella proposta integrativa al progetto provinciale di contrasto all’erosione della costa, anticipata sulla rete. In pochissimo tempo ha suscitato l’interesse di tanti soggetti politici e non, talmente paradossali che si è arrivato persino a tentativi di spregiudicata condivisione. L’assurdità e, al contempo, la sciattezza politica è dimostrata da i vari “personaggi politici” che pubblicamente si ostinano a cercare, improponibili e inammissibili spazi di legittimazione nel nostro MoVimento.
Questa attenzione è il segno che i cittadini quando aggiungono lo spirito propositivo a quello critico diventano, inesorabilmente, soggetti politici abilitati a contrastare il marciume e la cialtroneria politica nostrana.
Ebbene il M5S di Eboli è tutto ciò. La richiamata proposta è stata approvata dai gruppi dei Comuni costieri di Agropoli, Capaccio, Battipaglia e Pontecagnano Faiano, sancendo Eboli come capofila del progetto politico. In queste ore stiamo ultimando la definizione tecnica dello stesso e sarà presentato all’Ente Provincia e ai Comuni costieri interessati, con il suggello dei cittadini Deputati e Senatori del M5S eletti nel nostro collegio.
Del resto, le nostre idee e le nostre azioni vogliono avere, innanzitutto, una funzione correttiva e di innesto perché il volere dei cittadini è che le cose si facciano. In tal senso l’operazione fiato sul collo vuol spingere l’amministrazione a recuperare atteggiamenti corretti nella gestione del denaro pubblico. Ad esempio, la paventata azione di ripulitura dell’area verde, programmata dal M5S di Eboli, in piazzetta C.Calò è stata prontamente anticipata dall’amministrazione con un intervento in affidamento che, speriamo, non rimanga una tantum ma sia davvero espressione di un risanato spirito di conciliazione dell’amministrazione con gli spazi verdi (rari) pubblici, il diritto dei cittadini a poterne fruire in sicurezza.
Altre proposte sono in fase di elaborazione e non mancheranno di suscitare discussioni e riflessioni in città. Il nostro unico interesse, da cittadini attivi, è l’interesse della collettività, l’interesse di tutti i cittadini.
Siamo convinti che non c’è cambiamento se non siamo noi ad adoperarci per il cambiamento.
La trasparenza e l'impegno politico finalizzato al bene collettivo ricomincerà ad andare di Moda anche nella nostra amata e purtroppo maltrattata Eboli !
Non restiamo a guardare e non deleghiamo ai cialtroni il nostro presente e il futuro dei nostri figli. Agiamo direttamente, cacciamoli via, dimostriamogli che cambiare si può.

Questo sito utilizza cookies, anche di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy. We use cookies to improve our website and your experience when using it. Cookies used for the essential operation of the site have already been set. To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information