Comunicato Stampa del 23.11.2014 - Danno erariale un oltraggio ai Cittadini Ebolitani

Condividi questa notizia
FaceBook  Twitter  
    Il Movimento 5 Stelle di Eboli invita ufficialmente il Commissario Prefettizio del Comune di Eboli, Dr.ssa Vincenza Filippi, persona molto attenta alle sorti della nostra Città, a denunciare alla Corte dei Conti Regionale di Napoli i fatti appresi da alcuni organi di stampa e riferiti ad un' inchiesta interna allo stesso Comune di Eboli che ha permesso di far emergere un deplorevole uso improprio di telefoni (utenze fisse o cellulari) assegnati ad amministratori dell’Ente con un aggravio di costi esorbitanti per i Cittadini Ebolitani.
    Si parla di oltre 18.000,00 € di bollette telefoniche da corrispondere ad un gestore telefonico.
    Il Comune di Eboli notoriamente già versa in una preoccupante situazione economica e tali sprechi non fanno altro che elevare ulteriormente la massa di debiti verso i fornitori che, purtroppo, graveranno ancora sulle spalle dei Cittadini Ebolitani, già fortemente pressati da addizionali comunali elevate ai massimi livelli.
    Il Movimento 5 Stelle di Eboli chiede, altresì, al Commissario Prefettizio, per la legge sulla trasparenza, di comunicare i nominativi dei soggetti che hanno arrecato questo ulteriore danno alle casse comunali.
Gruppo Comunicazione M5S - EBOLI - 23.11.2014

Questo sito utilizza cookies, anche di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy. We use cookies to improve our website and your experience when using it. Cookies used for the essential operation of the site have already been set. To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information